Navigazione veloce
Liceo scientifico "Albert Einstein" - Rimini > Volontariato > Proposte volontariato A.S. 2017-18

Proposte volontariato A.S. 2017-18

ATTIVITÀ ANNUALE: PROGETTO “Aposto minha vida” 2017-2018 ossia…  “Scommetto la mia vita!”

Il progetto prende vita dall’esperienza vissuta nell’estate 2017 da un gruppo di studenti volontari del Liceo Einstein. I luoghi visitati sono quelli dello stato brasiliano del Cearà, dalla costa fino al cuore del Nordest: Fortaleza, Iguatu, Icozinho, Saboeiro e Crato.  Coronati gli obiettivi del PROGETTO “Carinho” 2016/2017, l’équipe di volontari ha individuato nuove urgenze a cui dare risposte: la  realtà sociale del Cearà è, infatti, pove-rissima e la carenza di igiene, una insufficiente copertura medico-sanitaria, la scarsità d’acqua (che porta con sé varie criticità nel settore agricolo) insieme ad un basso livello di scolarizzazione appesantiscono ulteriormente  la vita di un popolo già molto provato.

Tre sono le direzioni concrete di intervento e sostegno, che vedono unite le forze del contributo italiano a quelle delle persone agenti sul posto:

  1. SABOEIRO E LA CASA DEI SEMI
    In collaborazione con la Caritas diocesana di Iguatu si intende sostenere la “Casa dei semi” e 53 famiglie che lottano contro la mancanza d’acqua e l’indifferenza del governo. Lo scopo è quello di aiutare quelle famiglie a continuare a risiedere nella propria terra, mantenendo la propria identità culturale, radicata fortemente nel lavoro agricolo.  
    Concretamente, si propone l’acquisto di un freezer per conservare la polpa dei frutti tipici, da cui estrarre i semi che verranno reimpiegati nelle coltivazioni successive per la produzione e vendita di succhi di buona qualità. Il desiderio è quello di favorire un’eco-nomia autonoma e sostenibile.
    Contributo: €400 (1200 reais)
  2. SOS SANITA’ BAIRO BATATEIRA (Crato)
    L’équipe degli studenti ha verificato l’insufficienza e la lentezza del servizio sanitario locale. Da qui è nata l’esi-genza di creare un fondo comunitario, gestito dal gruppo Caritas di Crato, per favorire i primi soccorsi e le cure, a cui tutti possano accedere e contribuire.  
    Contributo (minimo): €500  (1850 reais) .
  3. UN LIBRO PER “CAIC”(Crato)
    I volontari sono entrati in contatto con la realtà culturale e scolastica del Brasile e hanno notato lo scarso incentivo alla lettura. L’incontro con la Preside della scuola “Caic” ha evidenziato una grave carenza di libri.
    Concretamente si intende provvedere all’acquisto di materiale scolastico (libri di narrativa e testi per le varie discipline, rivolti soprattutto alla fascia dei ragazzi più grandi).
    Contributo (minimo): € 500 (1850 reais).

ATTIVITÀ CONTINUATIVE

MERCATO EQUO E SOLIDALE

Il commercio equo e solidale rappresenta una forma di scambio con realtà produttive del sud del mondo, finalizzato a valorizzare la produzione in  quelle regioni attraverso micro-crediti. Concretamente:

  • si allestiscono banchi di sensibilizzazione e di ven-dita di prodotti alimentari e artigianali in occasione del Natale e dei ricevimenti pomeridiani dei genitori;
  • si supportano i negozi cittadini “PACHA MAMA” in via B. Cairoli e via IV Novembre. Dove: a scuola e in città. Quando: due giorni e due turni di 2 persone (lun. e mer.15,30 – 17.00; 17.00 – 18.30). Referenti: Pacha Mama:  Elisa Angelini  (339.3600033) e  Prof. Rocchi (3383956669).

SERVIZI CARITAS

  • Centro educativo Caritas per bambini. Si tratta di organizzare pomeriggi di gioco e di studio con bambini e ragazzi,  immigrati e Italiani, con famiglie in difficoltà. Dove:  via Madonna della Scala.  Quando:  a scelta tra lun/mer/ven.(ore14,00-17,00).  Referenti: Alice Foiera (3280910985) e Caritas (0541.26040).
  • Visita  a persone anziane in città. Consegna a domicilio di un pasto caldo a persone anziane sole. Il servizio continua con visite di amicizia ai nonni dal lun. al ven. (ore 15.00 – 17.00). Giorno da concordare.

 GRUPPO “LIBERA” “Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”. ‘Libera’ è un’associazione che intende sollecitare la società civile alla lotta alle mafie e promuo-vere legalità e giustizia. Coordina oltre 1500 associa-zioni,  scuole, realtà di base volte a diffondere la cultura della legalità, il volontariato e l’educazione alla pace. Si sosterranno attività di  sensibilizzazione e  partecipazio-ne a eventi regionali e nazionali.  

Referente: Gaia Trunfio (3491736565).

EMERGENCY

E’ un’organizzazione italiana indipendente, che opera in paesi coinvolti in gravi conflitti, offrendo cure gratuite  alle vittime della guerra. Promuove una cultura di pace, soli-darietà e rispetto dei diritti umani. Si chiederà agli stu-denti un appoggio per promuoverne  la conoscenza e il sostegno.  

Referenti: Claudia (335.7331386); Roberta Vidali  (3336853565).

 COMUNITÀ DI MONTE TAURO

  • Servizio di accoglienza verso bambini con problemi psicofisici. Si tratta di passare con loro qualche ora alla settimana, aiutando le religiose a sostenere il lavoro scolastico, il gioco e le piccole occupazioni domestiche. Quando: contatti previ il mer. e ven. Referente: Stefania ( 348.0590454 o 0541.656882).
  • Centro diurno educativo Italia-Cina a Rimini, presso la Chiesa di S. Nicolò, e a Savignano. Servizi di alfabetizzazione, laboratori di integrazione e insegnamento delle lingue cinese e italiana. Quando: dal lun. al ven. (ore 14.00-16,30). Referente: Mattia (3385712692)

AVSI E ‘LE TENDE DI NATALE’

Il progetto propone adozioni a distanza attraverso il tradizionale mercatino delle stelle di Natale.

Referenti: Prof.ssa Milena De Luigi (3291658211) (Resp.Avsi : Alberto Vitez  – Alberto Vitez@yhahoo.it).

ATTIVITÀ DI SENSIBILIZZAZIONE

  • Servizio Civile Nazionale e all’estero.
  • Campo Servizio Unitalsi/Acr Loreto, giugno 2018
  • Campo volontariato solidale a Roma  27-30/12 /2017  
  • Visite comunità di Montetauro (maggio 2018).
  • Viaggio di Volontariato in Mexico per studenti  di IV°  Superiore: 23 Giugno -10 luglio

INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI:

GIOVEDI 5 OTTOBRE 2017, ore 13.30/14.30 in Aula Magna